Da Nsa un nuovo rating assicurativo per le pmi

Nsa soluzioni assicurative, broker assicurativo del gruppo Nsa, in occasione della IV edizione di Forum bancassicurazione, l’appuntamento dell’Abi dedicato al mercato assicurativo e della bancassicurazione, presenta oggi il nuovo rating assicurativo sviluppato con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il rating assicurativo è stato costruito partendo dall’esperienza diretta su un campione di 15 mila pmi, che sono state finanziate negli ultimi anni dal gruppo Nsa. Nel campione totale state poi selezionate 1.500 aziende, sulle quali è stata fatta un’analisi approfondita delle polizze assicurative danni in essere, verificandone i rischi assicurati, quelli non assicurati, i premi pagati, i valori assicurati e/o i massimali garantiti. Il rating, costruito tenendo conto del settore e della dimensione dell’azienda, oltre che delle coperture assicurative esistenti, individua le tipologie di coperture che ciascuna impresa dovrebbe avere e il gap assicurativo rispetto alla struttura ottimale. In seguito assegna il rating assicurativo, facendo un confronto con il settore e la classe dimensionale di appartenenza e simulando, in un secondo momento, l’impatto che la sottoscrizione di nuove polizze o il mancato rinnovo di altre avrebbe sul rating stesso. «Il nostro rating» commenta Gaetano Stio, presidente del gruppo Nsa, «serve sia agli imprenditori per capire meglio come assicurare la propria azienda sia alle banche per valutare in una maniera più completa le società da finanziare, considerando anche i rischi catastrofali (come i terremoti)». Il nuovo sistema di rating rientra nel più ampio progetto Azzerapensieri, il nuovo modello di rapporto tra banca e impresa che, costruendo uno schema di dialogo fatto di informazioni, trasparenza e aggiornamento continuo, coniuga gli interessi di entrambe le parti. Le banche avranno a disposizione informazioni abbondanti, selezionate e verificate durante tutta la durata del rapporto con le imprese, mentre queste ultime si assicureranno più credito e a condizioni migliori per finanziare i propri progetti e un futuro sicuro, grazie alle coperture assicurative e una burocrazia semplice. «Dal punto di vista pratico Azzerapensieri ha l’obiettivo di finanziare a tasso zero e senza garanzie le polizze assicurative danni dei nostri clienti» dice Federico Papa, presidente di Nsa soluzioni assicurative, che conclude: «Grazie all’esperienza acquisita negli ultimi otto anni, abbiamo già finanziato oltre 1,5 milioni di euro di polizze assicurative ai nostri primi 16 clienti, e contiamo di raggiungere traguardi sempre maggiori». (riproduzione riservata)
Fonte: logo_mf