Flavio Piccolomini alla guida di Marsh International

Flavio Piccolomini è stato nominato President di Marsh International, la divisione che comprende tutte le attività di Marsh a livello globale al di fuori di USA e Canada. Fanno dunque parte della divisione International le regioni Europa Continentale, UK e Irlanda, MENA (Medio Oriente e Nord Africa), Africa, America Latina, Asia e Pacifico. Nel suo nuovo ruolo riporta direttamente a John Doyle, President e Chief Executive Officer di Marsh, ed entra a far parte del Comitato Esecutivo del Gruppo.

Nato a Siena e laureato in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi di Milano, Piccolomini è arrivato in Marsh nel 2009 come Amministratore Delegato di Marsh SpA, ruolo che continua a ricoprire. Negli anni ha esteso la propria responsabilità geografica prima al Sud Europa, poi all’intera regione dell’Europa Continentale e più di recente all’area CEMEA (Continental Europe, Middle East e Africa).

Con oltre venticinque anni di esperienza nel brokeraggio assicurativo e nella consulenza sui rischi, Piccolomini ha trascorso gran parte della propria carriera a Londra dove a lavorato per il broker Willis, società per la quale ha ricoperto vari incarichi internazionali, tra cui la responsabilità globale per Financial Institution, Rischi Professionali e M&A, divenendo successivamente CEO per l’Europa Continentale.