Cina: ZhongAn prepara ipo da 1,5 mld $

ZhongAn, il primo assicuratore solo online della Cina, sta preparando un’ipo da oltre 1,5 miliardi di dollari, che valuterebbe la compagnia 10 miliardi di dollari.

ZhongAn Online Property and Casualty Insurance, questo il nome completo della società, ha sede a Shanghai ed è stata co-fondata nel 2013 dal miliardario cinese Jack Ma, padre di Alibaba.

La società ha iniziato a raccogliere ordini per l’ipo, per iniziare a negoziare il titolo sulla borsa di Hong Kong dal 28 settembre. Softbank, con un 5% del capitale della compagnia, sarà uno degli investitori chiave.

Tra gli altri azionisti c’è Ant Financial Services Group, un’affiliata di Alibaba, mentre gli altri fondatori sono Pony Ma, il presidente di Tencent, e Ma Mingzhe, presidente di Ping An Insurance Group Co of China.

Uno dei principali business di ZhongAn è la vendita di assicurazioni ai commercianti e agli acquirenti che utilizzano Taobao, la piattaforma cinese di shopping online di Alibaba.

La compagnia, inoltre, offre ai consumatori cinesi polizze che garantiscono loro compensazioni per schermi di smartphone rotti o voli in ritardo.

Durante un festival dello shopping online che si è tenuto di recente in Cina, ZhongAn ha venduto un record di 13.000 polizze al secondo. Più del 60% dei clienti dell’assicuratore ha un’età tra i 20 e i 35 anni.

ZhongAn ha archiviato il 2016 con un utile netto di 1,4 milioni di dollari, dopo aver incassato premi netti per circa 488 milioni di dollari, il 66% in più dell’anno precedente.

Nel primo trimestre di quest’anno, invece, la compagnia ha riportato una perdita netta di 31 milioni di dollari, che ha attribuito ai costi associati all’accelerazione del business.

Lo scorso mese Yunfeng Financial Group, una società di private-equity di Jack Ma, si è unita a un consorzio che ha acquisito il business di Hong Kong della statunitense Mutual Life Insurance.