Azimut rileva Wealthmed

Azimut, tramite la controllata australiana Az Next Generation Advisory, ha firmato un accordo per acquisire l’intero capitale di Wealthmed Australia. L’accordo prevede, per
il 49%, un concambio di azioni Wealthmed con azioni Az Nga e un progressivo riacquisto di tali azioni nei prossimi dieci anni. Il rimanente 51% verrà
corrisposto ai soci fondatori in denaro entro due anni.
Wealthmed ha un modello di business integrato che fornisce soluzioni di wealth management a medici e specialisti sanitari in Australia.
Il controvalore dell’operazione, includendo sia la parte in denaro sia il concambio azionario, ammonta a circa 6,9 milioni di dollari australiani
(4,7 mln euro). «Siamo felici di accogliere Wealthmed all’in-terno di Az Nga, aggiungendo competenze e diversificando ulteriormente la nostra base
clienti», ha dichiarato Sergio Albarelli, a.d. di Azimut Holding. «Come annunciato recentemente, i nostri piani di crescita in Australia sono
focalizzati ad aumentare le capacità distributive sia attraverso nuove acquisizioni, sia tramite l’acquisto di book di clienti».
© Riproduzione riservata
Fonte: