Anz: in trattative con acquirenti per la divisione wealth australiana

La banca australiana e neozelandese Anz è in trattative con una serie di potenziali acquirenti per le sue attività wealth in Australia.

Ad aprile Anz ha messo all’asta i suoi business di assicurazioni locali, pensioni, investimenti e consulenza, che insieme avrebbero un valore contabile di 4,5 miliardi di dollari australiani (3,6 mld usd).

Anz includono punta a creare una divisione indipendente incentrata sulle sue attività wealth.

La vendita degli asset della divisione wealth di Anz in Australia arriva in un momento in cui anche Commonwealth Bank of Australia sta valutando le proposte di alcuni potenziali acquirenti per la sua divisione di assicurazioni sulla vita in Australia e Nuova Zelanda.

Il mercato assicurativo in Australia è diventato sempre più competitivo e recentemente è stato caratterizzato dall’aumento dei reclami e della cessazione di polizze. Quello assicurativo è un business ad alta intensità di capitale, con rendimenti solitamente più bassi rispetto alle operazioni core delle banche.