Allianz: quota capitale nel mirino della cinese Hna

La conglomerata cinese Hna sta sondando la possibilità di acquisire una quota rilevante, forse di maggioranza, della compagnia assicurativa tedesca Allianz.

A darne notizia è il quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung.

Degli incontri tra le due società ci sono già stati, ma i manager di Allianz avrebbero rispedito al mittente la proposta, dopo essersi consultati con China Investment Corp, il fondo sovrano che detiene quote della compagnia assicurativa tedesca.

Hna è diventata quest’anno primo azionista di Deutsche Bank e, se rilevasse il 10% di Allianz, finirebbe nel mirino dell’antitrust tedesca.