Polizza RCT della Farmacia

IL VOSTRO QUESITO

Un dipendente di una farmacia assicurata viene denunciato dai NAS per esercizio abusivo della professione mentre era in farmacia, lo stesso dipendente viene assolto perché il fatto non sussiste. Nella stessa vicenda anche il farmacista (altro dipendente) viene denunciato e anche lui assolto. Il titolare della farmacia non entra nel merito della vicenda in quanto era assente mentre erano presenti i due dipendenti. La mia domanda è la seguente: la polizza di RCT della farmacia è operante per il rimborso delle spese legali che il titolare dovrebbe corrispondere ai propri dipendenti (nonostante l’assoluzione rimangono a loro carico le spese legali)?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati