Quando c’è novazione contrattuale?

IL VOSTRO QUESITO

Il cambio di contraenza di una polizza infortuni, è da considerarsi una novazione contrattuale (anche se gli asicurati sono gli stessi e il contraente non è assicurato)?

In sintesi:
– polizza infortuni con contraente A e assicurati B e C
– la contraente A (privato) vuole sostituire la pol. con un’altra con contraenza diversa ma stessi assicurati (B e C).
Tale cambiamento è da considerarsi una novazione contrattuale? E’ possibile quindi sostituire la polizza o occorrerà emettere un contratto a nuovo?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati