ASSITECA: l’assemblea delibera fusione delle controllate ASSITECA B.A. e ASSITECA & Co.

L’Assemblea straordinaria degli azionisti di Assiteca S.p.A. ha approvato all’unanimità l’avvio della fusione per incorporazione delle controllate Assiteca B.A. S.p.A e Assiteca & Co. S.r.l. nella controllante totalitaria Assiteca S.p.A., sulla base delle situazioni patrimoniali delle predette società al 30 aprile 2016 e del progetto di fusione depositato presso il Registro delle Imprese di Milano lo scorso agosto 2016.

La fusione avverrà senza necessità di aumento di capitale da parte di Assiteca S.p.A., che già possiede l’intero capitale sociale delle incorporande e mediante annullamento di tutte le partecipazioni costituenti il capitale delle stesse.

L’operazione dà seguito al processo di accorpamento delle società controllate da Assiteca volto alla razionalizzazione della struttura del Gruppo e all’ulteriore rafforzamento di sinergie ed economie di scala. Il perfezionamento della fusione è previsto entro la fine dell’anno con effetto giuridico e fiscale dal 1° luglio 2016.