B. Generali: raccolta netta ad agosto a 95 mln

La raccolta netta totale di Banca Generali ad agosto è stata pari a 95 milioni di euro. Da inizio anno la raccolta netta totale si è attestata a 1.259 milioni, di cui 859 milioni realizzati dalla rete Banca Generali e 400 milioni da Banca Generali Private Banking.
Il mese scorso, si legge in una nota, pur con il calo di attività tipica del periodo, ha continuato ad evidenziare una dinamica estremamente positiva nella raccolta, specie nella componente gestita che ha visto crescere i flussi a 119 milioni dai 115 milioni del mese precedente. Si rafforza dunque il processo di trasformazione del risparmio da prodotti amministrati a prodotti gestiti che le reti stanno attivamente proponendo per diversificare il rischio e cogliere le opportunità di investimento dei mercati.
Da inizio anno la raccolta in prodotti gestiti si è attestata a 877 milioni, con un progresso del 44% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno. Nello specifico, la raccolta si è indirizzata in modo preponderante a favore di fondi e sicav, che hanno infatti raccolto 78 milioni contro i 35 milioni di luglio, confermando la netta accelerazione negli ultimi due mesi. Anche i prodotti assicurativi si sono confermati una componente stabile della raccolta (57 milioni la nuova produzione del mese), seppure in rallentamento rispetto ai mesi precedenti dopo i grandi risultati già realizzati. Da inizio infatti la nuova produzione assicurativa sfiora il miliardo di euro (967 milioni nello specifico, +34%).
L’Amministratore Delegato di Banca Generali, Piermario Motta, ha commentato: “In soli 8 mesi abbiamo realizzato complessivamente una raccolta netta pari a quella dell’intero 2011. Ai volumi in decisa crescita si associa poi un significativo miglioramento nella qualità del mix di raccolta, con un netto incremento di fondi e gestioni patrimoniali che confermano la maggiore attenzione dei clienti alle proposte di diversificazione dei portafogli. In un clima di incertezza economica e di forte volatilità sui mercati questi risultati sono la prova più evidente dell’importanza e dell’apprezzamento di consulenza qualificata garantita dalla professionalità della nostra rete. L’efficacia di questi tratti distintivi di Banca Generali ci rende fiduciosi sulle possibilità di sviluppo anche per i prossimi mesi“.