RCA – CU autovettura passata ad autocarro

IL VOSTRO QUESITO

Un cliente acquista un fuoristrada immatricolato come autovettura (anno 2005);successivamente(anno 2006)lo trasforma in autocarro; ad oggi 21/07/2011 si ritrova con un attestato di rischio  in classe CU 1^.
Facendo una consultazione SIC ANIA il mezzo risulta essere ancora immatricolato come autovettura e non come autocarro; rinnova il premio ed il suo assicuratore lo tranquillizza dicendogli che all’epoca dei fatti si poteva fare questo passaggio e che ad oggi anche se non è più possibile fare ciò comunque conserva la classe CU 1^ acquisita; sul suo contratto di assicurazione  gli compare scritto “autocarro”.
Domando:
1. come può esserci discordanza dei dati tra SIC ANIA e compagnia di assicurazione?
2. Cosa fa fede ai fini dell’acquisizione di un cliente?
3. Può un autocarro avere una CU 1^?
4. Se cambiasse  compagnia lo possiamo acquisire avendo il libretto uso “autocarro” – la CU 1^,  e la scheda SIC ANIA autovettura?
5.
L’assicurato può tranquillamente circolare con la propria famiglia su  un autocarro,invero un suv? Ed in caso di incidente la compagnia paga i terzi trasportati famigliari e non dipendenti della ditta stessa assicurata?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati