Samuele Marconcini nuovo ceo di Cattolica Assicurazioni

Carlo Ferraresi ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Consigliere e Amministratore Delegato di Cattolica Assicurazioni e dal prossimo 1° settembre 2022 assumerà la carica di Group Chief Risk Officer nella Capogruppo Assicurazioni Generali S.p.A. Contestualmente, cesserà anche il rapporto di lavoro dipendente, in qualità di dirigente con la qualifica di Direttore Generale, con Cattolica. Ferraresi – si legge in una nota -decadrà anche da tutte le altre cariche detenute in società controllate da Cattolica.

Il Consiglio di Amministrazione di Cattolica ha nominato per cooptazione, ai sensi dell’art. 2386 c.c. e dell’art. 24.1 dello Statuto sociale, Samuele Marconcini alla carica di Amministratore. La cooptazione avrà efficacia a partire dal prossimo 1° settembre, divenute efficaci le dimissioni di Ferraresi. A Marconcini, che attualmente ricopre la carica di Vice Direttore Generale e COO della Società oltre a quelle di Amministratore Delegato di Cattolica services, Presidente di Cattolica Beni Immobili e Vice Presidente di Tua Assicurazioni, saranno – sempre con efficacia dal prossimo 1° settembre 2022.