PREVENTIVASS Preventivatore o comparatore?

L’ANGOLO DELLA COMPLIANCE

Autore:  Enzo Furgiuele
ASSINEWS 344 – settembre 2022

Domande, risposte e approfondimenti per ridurre il rischio di non conformità alla normativa sulla distribuzione assicurativa

obblighi informativi

Finalmente ci siamo: è nato PREVENTIVASS, il nuovo sistema di comparazione che l’Ivass ha predisposto in attuazione della normativa di riferimento, gli articoli 132 bis e 136, comma 3bis, del Codice delle assicurazioni (riportati nel box a lato).

La gestazione è stata lunga: la legge 221 che ha inserito queste modifiche nel Cap è stata ema­nata nel 2012: sono passati oltre dieci anni dalla previsione legislativa.

Recentemente è stato definito dal MISE (Mini­stero per lo sviluppo economico) il contratto da comparare (il cosiddetto contratto base), con i contenuti minimi in grado di soddisfare l’ob­bligo assicurativo RCA, secondo l’articolo 122 del Cap.

Nel 2020 e nel 2021 il MISE ha pubblicato in successione due decreti ministeriali che hanno permesso all’Ivass di procedere alla pubblicazio­ne del Regolamento 51, che disciplina il fun­zionamento del preventivatore – comparatore e gli adempimenti ad esso correlati da parte del­le imprese e degli intermediari.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata