Howden cresce in Francia con l’acquisizione di CRF Conseils

Sei mesi dopo il suo sbarco sul mercato francese, la controllata del gruppo di brokeraggio assicurativo internazionale Howden ha messo a segno la prima operazione di acquisizione rispettando i tempi della sua strategia di crescita. Howden France ha infatti finalizzato l’acquisizione di CRF Conseils, società di brokeraggio indipendente specializzata in rischi finanziari e cyber risk, attiva sul mercato dal 1999 e che ha chiuso il 2021 con un giro d’affari in crescita a 2,8 milioni di euro.

Nicolas Aubert, Ceo di Howden France, spiega in una nota che “CRF Conseils gode di un’ottima reputazione frutto dell’alta competenza tecnica del team e del servizio di qualità offerto. Per noi questa operazione rappresenta il modo migliore per attestarci in Francia come alternativa credibile e diversa alle big del mercato”.

Al termine dell’operazione, Didier Arminjon rimarrà al timone di CRF come amministratore delegato. “Avendo avuto l’opportunità di incontrare i leader di Howden in varie occasioni e di ascoltarli parlare della loro cultura, dei loro valori, delle loro priorità, della loro visione, ho capito che Howden poteva essere il partner ideale per noi. Siamo particolarmente entusiasti dell’idea di iniziare questo nuovo viaggio. Le opportunità sul mercato sono significative e con questa operazione avremo gli strumenti per coglierle e rafforzare la nostra crescita”.