Aon svela i risultati finanziari del secondo trimestre

Aon plc ha mantenuto un forte slancio anche nel secondo trimestre del 2022 che ha registrato un incremento del 32% dell’utile netto a 501 milioni di dollari, rispetto ai 379 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

L’utile per azione (EPS) è aumentato del 40% a 2,33 dollari, a fronte di 1,66 dollari del secondo trimestre 2021.

I ricavi complessivi sono aumentati del 3% raggiungendo i 3 miliardi di dollari nel trimestre.

Tra gli altri punti salienti del conto economico del secondo trimestre 2022, va ricordato che il margine operativo è aumentato di 20 punti base al 23%.

Tuttavia, nei primi sei mesi del 2022, i flussi di cassa derivanti dalle diverse operazioni sono diminuiti del 16% a 1,13 miliardi di dollari.

Nel secondo trimestre, il nostro team ha ottenuto ottimi risultati finanziari che riflettono lo slancio della nostra attività”, ha osservato Greg Case, Ceo di Aon. “Questa performance evidenzia la forza fondamentale del nostro core business e la consapevolezza dei clienti sul valore che ricevono attraverso il nostro modello operativo Aon United connesso a livello globale”.