Zurich compra la rete italiana di Db

di Luca Gualtieri
Zurich Italia acquista per circa 350 milioni il network dei consulenti finanziari del gruppo Deutsche Bank (ex Finanza & Futuro). I termini dell’accordo, anticipato martedì 3 da MF-Milano Finanza e reso possibile anche dallo stretto legame strategico tra le due istituzioni finanziarie, prevedono il trasferimento di un ramo d’azienda costituito da 1.085 consulenti finanziari e 16,5 miliardi di masse in gestione. «Siamo lieti dell’accordo raggiunto con Zurich, un’operazione strategica che contribuirà a rafforzare il percorso di crescita della rete dei consulenti finanziari e la partnership tra i due gruppi, già attiva da tempo anche in Germania», ha spiegato Roberto Parazzini, chief country officer di Deutsche Bank in Italia. Sulla stessa lunghezza d’onda Alessandro Castellano, ceo di Zurich Italia: il deal rappresenta «un ulteriore rafforzamento della nostra presenza sul mercato italiano grazie ad una rete che eccelle per esperienza e presenza sul territorio». Nell’operazione annunciata ieri Rothschild e McKinsey sono intervenuti come advisor di Zurich. (riproduzione riservata)
Fonte: logo_mf