Corea del Sud: gli assicuratori vita in crescita del 4,1% nel 2020

I premi per i primi 10 assicuratori vita sono cresciuti del 4,1% nel 2020 dopo essere diminuiti a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 3,3% durante il 2015-19. E’ quanto emerge da un’analisi di GlobalData.

Swarup Kumar Sahoo, analista assicurativo senior di GlobalData, commenta: “Un calo del tasso di interesse di mercato e un marketing aggressivo dei prodotti di risparmio da parte degli assicuratori hanno contribuito a ravvivare la domanda di prodotti di assicurazione sulla vita nel 2020”.

Le polizze vita a termine, che rappresentano il 46% del segmento delle assicurazioni sulla vita nel 2020, sono cresciute del 4,2% rispetto all’anno precedente. Allo stesso modo, le polizze a capitalizzazione, che rappresentavano il 36% del segmento delle assicurazioni sulla vita nel 2020, hanno registrato una crescita del 9,8%.

assicuratori vita

Gli assicuratori vita sudcoreani hanno anche beneficiato del rinvio al 2023 dell’attuazione del regolamento IFRS17. Il regolamento, la cui attuazione era prevista per il 2021, impone agli assicuratori di accantonare capitale aggiuntivo per vendere prodotti di risparmio. Gli assicuratori vita sono stati costretti a limitare le vendite di tali prodotti prima del 2020. Tuttavia, a causa del cambiamento, hanno continuato a vendere prodotti di dotazione per soddisfare la crescente domanda di prodotti di risparmio.

Nonostante la crescita dei premi, la quota di mercato combinata dei primi 10 assicuratori sulla vita è diminuita dal 78,1% nel 2019 al 77,6% nel 2020, a causa del marketing aggressivo degli assicuratori più piccoli. Ad esempio, i premi di Samsung Life, il principale assicuratore vita in Corea del Sud, sono cresciuti del 3,7% nel 2020. Tuttavia, la sua quota di mercato è diminuita dal 22,1% nel 2019 al 21,9% nel 2020.

Un’analisi dell’Insurance Intelligence Center di GlobalData rivela che sette dei primi 10 assicuratori vita in Corea del Sud hanno registrato una crescita nel 2020 contro il calo nel 2019.

SK Life Insurance, il sesto assicuratore vita del paese, ha registrato la crescita più alta tra i primi 10 assicuratori vita, con il 24,3% di crescita nel 2020.

La classifica dei primi cinque assicuratori vitanon è cambiata in Corea del Sud, con Samsung Life e Hanwha Life alla guida. Kyobo Life, il terzo assicuratore vita, ha aumentato la sua quota di mercato dal 10,7% nel 2019 all’11,4% nel 2020.