Flessibilità da Mediolanum My Life Wealth

Le numerose coperture accessorie e le opzionalità finanziarie permettono di costruirsi un prodotto ad hoc

di Fausto Tenini e Alessandro Lazzari * (Assinews)

Mediolanum My Life Wealth è un’assicurazione sulla vita di tipo unit linked a vita intera, appartenente quindi al Ramo III, che si caratterizza come un prodotto interamente personalizzabile grazie all’unione tra la pianificazione finanziaria e la copertura assicurativa. Il contraente può scegliere di destinare il premio in uno o più fondi abbinabili, che rappresentano le opzioni di investimento previste dal prodotto, sulla base della propria propensione al rischio, della durata e delle proprie aspettative di rendimento, ma almeno il 50% dell’importo versato va investito in fondi di società facenti parte del Gruppo Mediolanum e la restante parte in fondi con brand differente. La scelta presa in esame in questo caso prevede che l’investitore adotti come unico sottostante finanziario il fondo interno Easy Fund, nell’opzione a premio unico. Ma un investitore-contraente particolarmente capace di identificare i migliori prodotti finanziari ha a disposizione una rosa di gestori internazionali molto elevata, citando soli alcuni nomi si segnalano BlackRock, Amundi, Franklin Templeton, JPM AM, Morgan Stanley, Pimco, Schroder, etc, utilizzabili in fifferenti forme in base alle opzioni più avanti descritte. Per i contratti sottoscritti con premio unico il prodotto è adatto alla clientela Private, in quanto l’importo del premio deve essere almeno pari a un milione di euro, ma se il contraente ha sottoscritto il contratto per il servizio di consulenza evoluta in materia finanziaria denominato Mediolanum Wealth Solutions il vincolo scende a 250 mila euro. Sono concessi premi aggiuntivi, il cui importo dovrà essere di almeno 5 mila euro in caso di selezione di un nuovo fondo. Mediolanum My Life Wealth ha una durata coincidente con la vita dell’assicurato e si estingue in caso di decesso dello stesso o su richiesta di riscatto totale. Le prestazioni del contratto risultano direttamente collegate al valore degli attivi del fondo interno, senza garanzie sui rendimenti, e la prestazione in caso di decesso prevede un incremento di un importo variabile in funzione dell’età dell’assicurato alla data del decesso, secondo aliquote prestabilite. Ad esempio, se l’età è compresa tra 50 e 59 anni l’incremento risulterà pari all’1,5%, se inferiore a 50 anni pari al 2,5%. Sono disponibili numerose coperture complementare e opzionalità per questa polizza. In fase di sottoscrizione il contraente ha la possibilità di sottoscrivere a pagamento coperture supplementari aggiuntive alternative alla copertura base per il caso morte prima indicata, che consentono di incrementare il capitale liquidato ai beneficiari secondo specifiche aliquote. Ad esempio, nell’opzione 4 in caso di decesso sotto i 50 anni di età l’incremento percentuale arriva alo 20%. E’ inoltre prevista la possibilità di conversione in rendita che potrà essere vitalizia, reversibile, certa pagabile per i primi 5 o 10 anni e successivamente vitalizia. Il contraente potrà anche richiedere il pagamento di una parte del valore di riscatto in forma capitale e la restante parte in rendita come sopra indicato. Disponibile il servizio di Decumulo Finanziario, con erogazione di importi periodici attraverso il disinvestimento di quote del fondo. Mentre con il programma Intelligent Investment Strategy si punta al trasferimento progressivo degli importi versati nel fondo Easy Fund a favore di una lista predefinita di fondi scelti dal contraente tra quelli disponibili. Attivabili anche altri programmi per danno flessibilità alle scelte gestionali in base alle dinamiche dei mercati e alla propensione al rischio dell’investitore. Il fondo Easy Fund è pensabile come ad un parcheggio del capitale a basso rischio, in quanto presenta un benchmark puramente obbligazionario. I rendimenti del prodotto assicurativo arriveranno quindi dall’implementazione delle numerose opzionalità appena descritte in merito ai sottostanti finanziari, in particolare da come verrà impostato e gestito nel tempo il programma Intelligent Investment Strategy. (riproduzione riservata)

Clicca qui per la scheda completa