Da oggi Quota 100 anche per la p.a.

Da oggi «Quota 100» entra in vigore anche per i dipendenti pubblici. Potranno quindi andare in pensione gli statali (con un minimo di 38 anni di contributi e 62 anni di età) per i quali la somma dell’età anagrafica e di quella contributiva arrivi alla fatidica soglia di 100.
Secondo il sottosegretario al lavoro, Claudio Durigon (Lega), «si calcola che tra luglio e settembre circa 34 mila persone usciranno dal mondo del lavoro per lasciare spazio a nuovi occupati». «I dati sull’occupazione miglioreranno ulteriormente quando grazie a Quota 100 si realizzerà il turnover nella pubblica amministrazione», ha proseguito il sottosegretario. «Quota 100 non solo ha permesso di far andare meritatamente in pensione migliaia di italiani ma sta liberando concretamente nuovi posti di lavoro per i giovani che fino a ieri avevano avuto le porte del lavoro sempre chiuse», ha concluso.
© Riproduzione riservata

Fonte: