Eurovita: siglato accordo per acquisizione di Pramerica Life

Eurovita ha annunciatodi aver siglato un accordo con Prudential Financial per l’acquisizione di Pramerica Life, compagnia assicurativa italiana specializzata nel ramo vita.

L’operazione, il cui valore non è stato reso noto, consentirà a Eurovita – compagnia nata nel 2017 dalla fusione di ERGO Previdenza, Old Mutual Wealth Italy ed Eurovita Assicurazioni – di rafforzare ulteriormente il proprio network di distribuzione, apportando al Gruppo nuove competenze, soprattutto nel segmento delle polizze di protezione vita, rafforzando allo stesso tempo la capacità del Gruppo di creare soluzioni su misura per i propri clienti.

Il gruppo risultante dall’acquisizione potrà contare su una raccolta di circa € 2 miliardi di premi lordi e €17,5 miliardi di riserve lorde e su un network distributivo di oltre 11.000 consulenti finanziari, 2.500 sportelli bancari e oltre 100 agenti e broker.

Pramerica, che ha fatto il suo ingresso sul mercato italiano nel 1990, vanta un’esperienza di oltre 25 anni nel ramo assicurativo vita, con un’offerta completa di soluzioni di risparmio, investimento e assicurative per famiglie e imprese. Nel 2015 la società ha esteso la propria offerta integrando la copertura contro i rischi derivanti da infortuni e malattia.

Erik Stattin, Group CEO di Eurovita, ha dichiarato: “Pramerica è un player di nicchia molto apprezzato nel panorama assicurativo italiano, dotato di competenze e una gamma di prodotti specifici e particolarmente interessanti che contribuiranno ad accelerare ulteriormente la strategia di crescita di Eurovita“.

Eurovita

Eugenio Preve, Senior Principal di Cinven, ha affermato: “L’acquisizione di Pramerica da parte di Eurovita è un chiaro esempio della strategia di consolidamento del mercato sviluppata da Cinven e volta alla creazione di valore attraverso le società presenti nel suo portafoglio. Questa operazione inoltre, ottimizza le capacità di Eurovita nell’offrire prodotti interessanti sia ai propri clienti che ai distributori. Grazie alla crescita organica e alle acquisizioni, Eurovita ha compiuto un ulteriore passo in avanti per consolidare la propria leadership nel settore italiano delle assicurazioni ramo vita”.

Il perfezionamento dell’operazione è soggetto alle consuete autorizzazioni da parte dell’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) e dell’AGCM, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato in Italia.