RASSEGNA STAMPA ASSICURATIVA 08/08/2018

logo_mf

  • Unicredit pronta per il risiko
    Presentando i conti il ceo di unicredit ventila acquisizioni per il nuovo piano. Proseguono i contatti con Société Générale, ma il banchiere esclude che possa trattarsi di una fusione. Intanto va avanti la pulizia con oneri e costo del rischio in calo. Ma lo spread pesa sul capitale.
  • Nessun dossier Elliott su Mediobanca. Opa su Azimut? Giuliani risponde
    Il ceo di Unicredit ha tenuto ancora una volta le carte ben coperte anche se, in vista della scadenza del patto, il clima si sta scaldando. Quel che è certo, per ora, è che non c’è nessun dossier Elliott su Mediobanca
  • Risparmio gestito, a luglio riparte la raccolta
    In base alla rilevazione effettuata da Assoreti a fine giugno 2018 il patrimonio dei clienti delle reti è salito a 526 miliardi di euro e ha raggiunto un nuovo massimo storico. Il patrimonio complessivo dei prodotti del risparmio gestito si attesta sui 384,4 miliardi (+1,3% su marzo 2018 e+6% su giugno 2017 )

  • Icahn vuole far saltare Cigna-Express Scripts
    Carl Icahn ha deciso di rendere pubblica la sua campagna per far saltare la proposta di un’operazione da 54 miliardi di dollari (46,6 mld euro) con la quale Cigna vuole comprare Express Scripts. L’investitore attivista raccomanderà agli azionisti di Cigna di votare contro questo deal, il cui prezzo viene definito «ridicolo».
  • Utili Unicredit a 2,13 miliardi
    In crescita del 15% nel primo semestre. Rallentano i ricavi. Rettifiche giù del 30%. Più titoli di stato. Il nuovo piano aprirà allo shopping

Repubblica_logo

  • Bologna, il day after del quartiere ferito in coda per denunciare i danni
    Oltre al grande cratere dove l’autostrada e la tangenziale sono sprofondate i danni a immobili sono ingenti. La sala consiliare del quartiere è inagibile, una palazzina ex sede dei vigili urbani quasi scoperchiata, scuole danneggiate, mentre sono ingenti i danni alle attività commerciali e alle case. Lunedì, il giorno dell’esplosione, si sono presentati in 160 al gazebo della Protezione civile per denunciare vetri rotti, serrande sfondate e infissi sbriciolati.

corsera

  • Gpl, il gas pulito ma a rischio in viaggio su camion vecchi
    Sono quasi tre milioni e mezzo le tonnellate di gpl che vengono consumate in Italia ogni anno. Il mezzo schiantatosi contro un Tir sul raccordo tra la A1 e la A14 nei pressi di Borgo Panigale andava a rifornire una delle 4.078 stazioni di servizio del Paese. Il gpl è un gas infiammabile e con un minimo innesco esplode, per questo viene trattato con estrema cautela

  • «Il patto Mediobanca è da valutare, su Ieo va detto grazie a Del Vecchio»
    INTERVISTA a jean pierre mustierParla il ceo UniCredit . «La macchina commerciale del gruppo è in forte ripresa, confermati i target del piano. Sul rilancio del polo oncologico mi sarei aspettato che tutti i soci ringraziassero, invece non ho sentito nessuno»

Handelsblatt

 

  • Attenzione agli esperti on line che assistono i clienti a recedere dalle polizze vita
    Chiunque voglia ripristinare una polizza di assicurazione sulla vita invece che disdire si scontra con gli assicuratori. Perché il cliente ha spesso un chiaro valore aggiunto. La disputa di solito richiede anni e spesso è necessaria assistenza legale. Senza l’assicurazione per le spese legali, molti consumatori lo evitano. I fornitori di servizi legali offrono assistenza gratuita online. Ma attenzione …
  • Problemi di sistema: in Allianz di nuovo problemi tecnologici
    In Allianz comunicazioni e interazioni con i suoi agenti bloccate per giorni. La rivoluzione digitale è ancora lontana per gli assicuratori?