Raccolta Fineco a quota 4 miliardi in sette mesi

FinecoBank ha registrato una raccolta netta di 499 milioni a luglio con il saldo da inizio anno che arriva a 4 miliardi di euro (+20% anno su anno). Il patrimonio totale della clientela si attesta a 70,9 miliardi (+10% anno su anno). La raccolta netta è stata caratterizzata da un mix coerente con la maggiore volatilità registrata sui mercati rispetto allo scorso anno: la raccolta gestita ha raggiunto 1.757 milioni di euro, quella amministrata 1.101 milioni mentre la raccolta diretta è stata pari a 1.237 milioni. Da inizio anno il flusso netto in «Guided products & services» ha raggiunto 1.701 milioni e il nuovo servizio Plus si conferma essere molto apprezzato dalla clientela raggiungendo 2.110 milioni dal recente lancio. L’incidenza dei Guided Products rispetto al totale di asset gestiti è salito al 65% rispetto al 60% di luglio 2017 e al 63% di dicembre 2017. Per quanto riguarda il dato di luglio FinecoBank ha messo a segno una raccolta positiva per 499 milioni, in calo tendenziale del 6%. Il confronto con l’anno precedente, ricorda una nota, risente di 113 milioni di imposte pagate dalla clientela con data 2 luglio, operazioni che nel 2017 erano state contabilizzate in giugno. Al netto di tale posta, la raccolta netta registrerebbe pertanto un progresso del 16%. Del circa mezzo miliardo di euro incamerato nel corso del mese scorso, la raccolta gestita ha pesato per 183 milioni, l’amministrata per 106 milioni e quella diretta per 210 milioni.

Fonte: logo_mf