Le app il canale più usato con la banca

Secondo una ricerca Ntt Data, le app sono il canale più utilizzato di contatto con la banca.

Quelli tradizionali, rappresentati principalmente dalla filiale e dal telephone banking, sono in declino: il 48% degli utenti non utilizza mai la filiale, mentre le app per mobile sono il canale utilizzato in assoluto con maggiore frequenza (per il 4% una volta al giorno o più).

Ntt Data, multinazionale giapponese del settore dell’Ict, intercettando questa tendenza ha lanciato una piattaforma, Demetra, dedicata all’implementazione di questi servizi. In termini di benefici per i consumatori, dice una nota della società, come è accaduto per la liberalizzazione del mercato tlc, si potrà scegliere di cambiare banca o aprire un nuovo conto con la velocità con cui cambiamo operatore o compriamo una nuova sim. Uno degli effetti della direttiva PSD2 è che sarà possibile aprire un conto in otto minuti e con pochi clic, mentre al momento servono 10 giorni nelle banche classiche.

Fonte: logo_mf