Ivass: sanzioni a 964.470 euro a giugno

A giugno 2018 le sanzioni IVASS salgono a quota 964.470 €:
– soggetti sanzionati: 45
– numero delle sanzioni inflitte: 110
– importo medio della sanzione: € 8.768

In testa alla classifica anche questo mese un intermediario, che riceve anche la sanzione singola più cospicua: si tratta di Giovanni Meinardi, cui viene comminata una singola sanzione di 147.000 euro per mancato rispetto dell’obbligo di separazione patrimoniale;  mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 127 occasioni.

Seguono UnipolSai, con 22 sanzioni per 117.970 euro e Generali Italia, che riceve 16 sanzioni per 103.735 euro.

17 gli intermediari sanzionati, per un totale di 282.500 euro.

Download (PDF, Sconosciuto)

Download (PDF, Sconosciuto)