Assimoco lancia “Assimoco Bimbi a bordo” per non dimenticarsi mai i figli in automobile

Il Gruppo Assimoco ha studiato una soluzione per evitare il dramma di dimenticarsi i propri figli all’interno dell’automobile. Si tratta della nuova funzione di AutoService Box Assimoco, Bimbi a bordo, che ha lo scopo di aiutare i genitori a proteggere l’incolumità dei bambini, prevenendo casi di abbandono involontario in macchina.

Chi sceglie di attivare la funzione riceve una notifica che invita a verificare l’eventuale presenza di bambini in auto quando il quadro rimane spento per più di due minuti e mezzo.

La soluzione, già operativa e disponibile per chi ha scelto AutoService Box Assimoco, prodotto lanciato un anno fa con la collaborazione di Viasat che, grazie alla semplice installazione di un dispositivo, offre una serie di servizi evoluti legati alla polizza Rc Auto del Gruppo Assimoco e fruibili direttamente dallo smartphone attraverso una App. Dallo scorso giugno, quindi, alle funzionalità già presenti, sì è aggiunta “Bimbi a bordo”.

Si tratta di una soluzione che potrebbe salvare la vita a molti bambini e che precede il disegno di legge, proposto a inizio luglio che, oltre a stabilire pene più severe per chi utilizza lo smartphone alla guida e aumentare le distanze di sicurezza per le biciclette, prevede l’obbligatorietà di seggiolini con un dispositivo di allarme anti abbandono. Presto, forse già in autunno, infatti, potrebbe diventare obbligatorio un dispositivo da applicare al seggiolino per il trasporto dei bambini in auto, per evitare i drammi legati al dimenticarsi i propri figli all’interno dell’automobile.

AutoService Box Assimoco comprende anche altri servizi che garantiscono la sicurezza delle famiglie in auto. SoS Phone, per esempio, nasce per attivare una chiamata di emergenza geolocalizzata alla Centrale Operativa Viasat con identificazione nominativa, immediata e puntuale, del chiamante. Questo consente di prestare immediata assistenza e eventualmente inviare i soccorsi sul posto.

La App, tra le altre, ha anche la funzione Trova Veicolo per vedere la posizione dell’auto rispetto a dove si trova il guidatore, il Controllo Velocità per ricevere degli avvisi in caso di superamento del limite di velocità preimpostato, il Sorveglia Veicolo che avvisa in caso di fuoriuscita del veicolo da un’area precedentemente preimpostata e le Statistiche. Grazie a queste ultime è possibile consultare, mese per mese, i chilometri percorsi, i dati statistici di utilizzo del veicolo e, in forma grafica, l’indice di rischiosità Viasat.

La funzione Bimbi a bordo, così come tutte le altre, sono a disposizione degli attuali e nuovi clienti di AutoService Box Assimoco senza costi aggiuntivi.

Il dispositivo AutoService Box di Viasat ha ottenuto la certificazione di conformità europea 99/05/CE e può essere installato autonomamente o dal personale del centro Viasat prescelto al costo di 12,50 euro.