JLT: utile a 112,3 mln di euro (+12%) nel I semestre

Il gruppo di brokeraggio britannico Lloyd Thompson Group Plc (JLT) ha chiuso il primo semestre dell’anno con un utile ante imposte di 112,3 milioni di euro, pari a un incremento del 12% di un anno fa.

Complessivamente, i ricavi sono saliti a 774,5 milioni di euro rispetto ai 695,3 milioni di un anno fa, per un incremento percentuale dell’11% (+3% a tasso costante). Il broker inglese ha ricordato come i risultati del 2016 erano stati influenzati da significativi costi eccezionali.

Dominic Burke, ceo del gruppo, ha sottolineato la buona performance finanziaria realizzata da JLT nella prima metà del 2017. “Siamo entrati nel secondo semestre dell’anno con molte aree di business che hanno incrementato la loro attività e siamo certi che a fine anno la crescita dei ricavi sarà consistente”.