Izquierdo sale alla guida di Aviva in Italia

Nuovo cambio della guardia in Aviva Italia. Ieri la compagnia assicurativa inglese ha annunciato l’arrivo di Ignacio Izquierdo come nuovo ceo. Un passaggio di consegne subordinato ora solo all’approvazione del Board di Aviva Italia Holding. Izquierdo sostituirà Phil Willcock, che manterrà l’incarico fino a fine settembre. Il nuovo numero uno sarà quindi in Italia dal primo ottobre.
Ceo di Aviva dal 2009, dopo essere entrato nel colosso inglese nel 2008 come direttore bancassurance per la Spagna, Izquierdo ha lavorato prima nel Santander Group dal 1996, e come direttore commerciale e Marketing per Abbey’s insurance e asset management.
Willcock era arrivato alla guida delle attività italiane di Aviva solo ad aprile dello scorso anno, dopo aver lavorato in Gran Bretagna e in Asia, sempre nel gruppo. «Dopo 24 anni in Aviva e dopo aver trascorso gli ultimi quattro all’estero, è arrivato il momento giusto, personalmente e professionalmente, di tornare in Uk e cercare nuove opportunità fuori dal gruppo», ha dichiarato ieri Willcock. Nel 2016 la compagnia ha chiuso il bilancio in Italia con un utile operativo di 250 milioni e ha pagato un dividendo alla capogruppo di 90 milioni.
Fonte: logo_mf