Intesa Sanpaolo Vita cresce nel danni

di Paola Valentini
l gruppo assicurativo Intesa Sanpaolo Vita ha registrato nel primo semestre una crescita delle masse del 2,5% salendo da 143,7 miliardi del dicembre 2016 a 147,3 miliardi di fine di giugno 2017. Nei dati è inclusa Fideuram Vita.

Il risultato netto consolidato si attesta a 375,3 milioni rispetto ai 405 milioni dello stesso periodo 2016.

La nuova produzione vita è pari a 11,369,3 miliardi, in calo sul 2016 del 10,2%. Stessa diminuzione per la produzione lorda vita che si attesta a 11,48 miliardi.

Cresce invece la produzione lorda danni, a 233,2 milioni, +16,4% sul primo semestre 2016. Il patrimonio netto si attesta a 5,52 miliardi, +5,3% rispetto alla chiusura dell’esercizio 2016.
Fonte: logo_mf