Polizza multirischi abitazione

IL VOSTRO QUESITO

Sinistro guasti dei ladri e atti vandalici di importo rilevante (molte migliaia di euro).
Sulla base dei preventivi di riparazione, il perito incaricato dalla compagnia formula offerta per indennizzo al netto IVA, dichiarando che:

  1. riconoscerà l’IVA solo su presentazione delle fatture;
  2. se le fatture saranno presentate in un momento successivo (per rinvio dei lavori) NON riconoscerà comunque l’integrazione dell’IVA.

Ritenete corretto tale operato?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati