Mapfre, risultato in crescita de 20,5% nel I semestre

Semestre positivo per il gruppo spagnolo Mapfre. Il risultato netto sale a 380 mln €, in crescita del 20,5% nonostante i premi in leggero calo a 12,08 mln € (-0,8%), a causa dei tassi di cambio.

Le buone performance sono dovute alla strategia di crescita reddizia relativa al piano 2016-2018. Ne dà conferma il combined ratio che migliora di 1,6 punti, a 97,5%.

In particolare in Spagna il gruppo ha registrato una crescita redditizia su tutte le principali linee di business, con osti in continua riduzione, secondo quanto ha dichiarato il ceo  Antonio Huertas.

A fine giugno il gruppo disponeva di fondi propri per 8,7 mld € e un margine di solvibilità del 200% a fine marzo.