Francia, la raccolta vita riparte a luglio

Dopo un giugno fiacco, l’assicurazione vita, l’investimento preferito dai francesi, riprende colori e registra la sua crescita più forte da inizio anno.

A luglio 2016,infatti, la raccolta netta vita in Francia sale a 3,4 mld €, secondo le stime della Fédération française de l’assurance, in forte crescita rispetto agli 800 mln di giugno, raggiungendo quasi il record di luglio 2015 (3,6 mld).

I premi raccolti salgono quindi a 12,3 mld € mentre le prestazioni scendono a 8,9 mld € contro i 10,2 di giugno.