Quesito in materia di rc professionale

IL VOSTRO QUESITO

Alla stipula di polizza r.c. professionale è uso richiedere la compilazione di un questionario professionale destinato a costituire parte integrante, con valore giuridico, della polizza stessa?

Può accadere che l’assicurando dichiari nello stesso la preesistenza di sinistri ancora in fase di trattazione con il precedente/attuale assicuratore. 

Ove non dovesse sussistere nella nuova polizza una espressa clausola di esclusione – come mi risulta essere nella maggior parte dei contratti assicurativi – della presa in carico, da parte del nuovo assicuratore, dei medesimi sinistri, chiedo se quest’ultimo nuovo assicuratore possa essere coinvolto in concreto nell’eventuale risarcimento. E se nel merito vi sia tracciabilità giurisprudenziale, come peraltro parrebbe?

Inoltre se l’apposizione di una clausola di espressa esclusione in polizza sia sufficiente a scongiurare il coinvolgimento del nuovo potenziale assicuratore nei sinistri pregressi e, nell’eventualità, se essa debba essere considerata vessatoria.

 

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati