Zurich: utili in calo del 17% al I semestre

Zurich Insurance ha chiuso il I semestre con utile netto in calo del 17% a 1,9 mld $, contro i 2,2 mld di un anno prima.

Il risultato operativo è in calo del 9% a 2,3 mld $ e il volume di affari scende del 3% a 36,2 mld $.

Il combined ratiosi attesta nel periodo a  95,6%.

I risultati risentono principalmente delle catastrofi naturali avvenute in Canada, Europa e Usa negli ultimi mesi: le stime legate alle inondazioni di giugno in Europa centrale e orientale salgono a 140 mln $, mentre quelle per i tornado di Oklahoma sono pari a 52 mln $.

Nell’assicurazione generale i premi sono in crescita del 3% a 19,77 mld $, mentre il risultato operativo scende del 16% a 1,36 mld $. Nel vita i premi sono in calo dell’11% a 13,02 mld $ e il risultato operativo è stabile a 659 mln $.

Il gruppo elvetico è fiducioso di raggiungere gli obiettivi fissati per l’assicurazione vita e per il programma di riduzione dei costi, mentre ritiene difficile il raggiungimento dei risultati previsti per Farmers (il ramo agricoltura) e per l’assicurazione generale, vista anche la pressione esercitata dai tassi di interesse sui redditi da investimenti.