Willis: utile in calo, crescono commissioni e fees nel I semestre

Willis Group ha registrato nel secondo trimestre dell’anno una crescita delle commissioni e fees del 6,3%, a 885 mln $ (rispetto a 837 mln del 2012) con il contributo di tutte e tre le attività del gruppo.

L’utile netto è stato pari a 105 mln $ (0,59 $ per azione) nel trimestre, in leggero calo rispetto ai 107 mln dello stesso periodo 2012.

Le entrate dagli investimenti sono state pari a 3 mln $, in calo rispetto ai 5 del secondo trim. 2012.

I costi totali sono cresciuti a 719 mln $ rispetto ai 663 di un anno prima (+8,4%).

Nei sei mesi l’utile è calato a 324 mln dai 332 mln del I semestre 2012. Le commissioni e fees del semestre sono cresciute a 1.931 mln rispetto ai 1.842 mln del I sem 2012. Il margine operativo è del 23,6% nel I semestre, rispetto al 26,7% dello stesso periodo di un anno prima.