QBE: utile in calo nel I semestre

L’assicuratore australiano QBE ha chiuso il semestre con una raccolta premi lorda in crescita del 2% a 9,4 mld $ e un combined ratio stabile a 92,8%.

L’utile netto è sceso da 760 mln a 477 mln di dollari principalmente a causa della diminuzione delle entrate da investimenti.

Per quanto riguarda le attività europee i premi lordi sono saliti a 3,1 mld $ dai 2,75 di un anno prima. Il combined ratio per le operazioni europee è peggiorato invece da 95% a 95,7%.

Il ceo John Neal ha confermato di essere sulla strada giusta per realizzare i target anticipati di un combined ratio del 92% e di un margine di profitto dell’11% per il 2013.