BaFin si oppone alla scadenza unica di Solvency II

Il capo delle attività assicurative dell’Authority tedesca BaFin, Felix Hufeld, ha affermato che il paese potrebbe “dire addio” alle trattative con Solvency II se fosse fissata una scadenza “one size fits all”, ovvero unica per tutte le compagnie assicurative, secondo quanto riporta Reuters.

Hufeld ha dichiarato che i cambiamenti “stanno avvenendo in un contesto di bassi tassi d’interesse” e ha consigliato ai regolatori di stabilire scadenze diverse per ogni compagnia assicurativa. Mentre i grandi player del mercato sono pronti quanto a requisiti normativi, le compagnie assicurative di minori dimensioni potrebbero avere grandi difficoltà a  produrre le operazioni amministrative connesse.