Sanzioni a carico degli intermediari in caso di mancato aggiornamento professionale dei collaboratori

IL VOSTRO QUESITO

Qualora un soggetto iscritto alla sezione E del RUI, non effettui l’aggiornamento professionale annuale previsto dalla normativa, l’intermediario iscritto alla sezione D o A per il quale opera a che tipo di oneri deve assolvere? Deve procedere a inoltrare richiesta di cancellazione all’ISVAP?

L’ESPERTO RISPONDE

CONTENUTO A PAGAMENTOIl contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aQUOTIDIANONon sei abbonato?

Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati