Banca Generali: -14% l’utile al I semestre

Nel primo semestre 2011 Banca Generali ha registrato un utile netto consolidato di 37,4 milioni (-14,4%), in calo da 43,7 milioni dello stesso periodo 2010, quando però c’era una posta straordinaria di 6 milioni legata all’affrancamento e avviamento e agli attivi immateriali. Si è rafforzata la solidità patrimoniale con il Tier 1 Capital al 12,2% dall’11% di fine 2010 e un total capital ratio al 14,6% dal 13,3% di fine 2010. Il margine di interesse è stato pari a 21,5 milioni (-3,9%), mentre le commissioni lorde sono state pari a 181,3 milioni (181,1). Positiva la dinamica delle commissioni di gestione, salite del 20,3% a 146,3 milioni. Le commissioni nette sono risultate di 100,1 milioni (-6,4%) e il margine di intermediazione di 127,4 milioni (-10,7%). L’istituto e’ cautamente positivo sulle prospettive della propria attività nei prossimi mesi.