Aviva: raccolta vita in Italia al 1° semestre cala a 2 mld (-42%)

La nuova produzione del ramo Vita in Italia di Aviva ha registrato nel 1° semestre 2011 una raccolta pari a 2,044 mld euro (-42% sullo stesso periodo 2010).
Questo risultato, si legge in una nota, è anche legato al cambiamento del product mix a favore di prodotti a maggiore redditività, come le Unit Linked e le polizze Protection. L’incidenza di Unit e Protection sui volumi del ramo Vita è passata dal 31% del primo semestre 2010 all’attuale 46%. Nel ramo Danni, i premi netti complessivi Ifrs hanno raggiunto i 235 milioni rispetto ai 209 milioni registrati nello stesso periodo del 2010. Un incremento del 12,4%, trainato dal canale retail.