Sara Assicurazioni: raccolta in crescita ma risultati in flessione per il negativo andamento dei mercati finanziari

Sara Assicurazioni ha chiuso il primo semestre con una raccolta premi di gruppo in aumento del 10% rispetto al primo semestre 2021 ed un risultato netto positivo per 19,6 milioni di Euro, inferiore a quello del primo semestre 2021 (61,9 milioni).

I conti economici pro-forma IFRS delle compagnie consolidate esprimono un risultato netto positivo di circa 13 milioni per Sara Assicurazioni ed un risultato di sostanziale pareggio per Sara Vita, mentre il consolidamento del fondo immobiliare ha contribuito al risultato per circa 6,6 milioni di Euro.

La situazione individuale local GAAP di Sara Assicurazioni esprime una raccolta premi di 317,3 milioni di Euro, migliore del 3,2% rispetto al 2021, e un utile netto di 8,4 milioni di Euro, inferiore rispetto al 2021 (43,9 milioni).

I conti del semestre – sottolinea la compagnia in una nota – risentono delle condizioni di incertezza dei mercati finanziari e, come atteso, registrano una maggiore onerosità dei sinistri a seguito della ripresa della mobilità.

La solvibilità è in progresso e si mantiene su livelli molto positivi: l’indice di solvibilità di gruppo e quello di Sara Assicurazioni risulteranno   superiori al 300% mentre quello di Sara Vita si attesterà intorno al 220%.