Il ranking dei maggiori mercati assicurativi mondiali nel 2021

Nel 2021, il totale dei premi assicurativi globali è cresciuto del 3,4% in termini reali. Il settore danni ha registrato una crescita del 2,6%, trainata dall’irrigidimento dei tassi nei rami commerciali nei mercati avanzati.

E’ quanto emerge dall’analisi di Sigma (Swiss Re), World insurance: inflation risks front
and centre.

In Cina, il più grande mercato emergente, i volumi dei premi danni hanno subito una contrazione dello 0,7% a causa della riduzione delle tariffe. 0,7%, poiché la de-tariffazione dell’assicurazione auto ha scatenato una forte concorrenza e una riduzione delle tariffe. e riduzioni delle tariffe. Nel ramo vita, la crescita dei premi a livello mondiale ha registrato una forte ripresa (+4,5%) sia nei mercati mercati avanzati (+5,4%) e in quelli emergenti (+6,7%, esclusa la Cina). I premi vita in Cina hanno subito una contrazione del 2,6% a causa della debolezza del business del risparmio vita.

Gli Stati Uniti rimangono il più grande mercato assicurativo del mondo, con premi totali (danni e vita) pari a 2,8 miliardi di dollari. e vita) di 2,8 trilioni di dollari nel 2021, secondo i dati di sigma. Seguono Cina e Giappone.

I tre mercati insieme rappresentano quasi il 56% dei premi globali, un po’ meno che nel 2020. dei premi globali, leggermente meno rispetto al 2020 (57%). Gli Stati Uniti e il Giappone insieme hanno perso circa l’1% di quota di mercato tra il 2020 e il 2021, mentre il terreno perso è stato recuperato da Regno Unito e Francia. L’Italia è in ottava posizione, con il 2,8% di quota di mercato, leggermente in aumento rispetto al 2020.

La quota di mercato dei primi 20 Paesi è scesa al 90% nel 2021 dal 91% del 2020.
I mercati asiatici hanno sei posti nella nostra classifica dei primi 20, con una quota di mercato del 23% nel 2021.

Con il conflitto in Ucraina che pesa sulla crescita economica in particolare in Europa, Swiss Re si aspetta che la crescita del settore assicurativo nei mercati emergenti supererà quella dei mercati avanzati, con l’Asia emergente in testa. L’India sarà uno dei mercati mercati in più rapida crescita del mondo nel prossimo decennio.