AXA SA ha completato la sua trasformazione in riassicuratore

Il gruppo francese AXA ha comunicato che dopo la fusione tra AXA S.A. e il suo riassicuratore captive, AXA Global Re, è stata perfezionata la trasformazione di AXA S.A. in entità riassicurativa del Gruppo.

Nel maggio scorso AXA S.A. aveva ottenuto la licenza di riassicurazione dall’Autorité de contrôle prudentiel et de résolution (ACPR) e il processo di trasformazione, che ha l’obiettivo di migliorare la fungibilità del capitale del Gruppo, ha rispettato i tempi di marcia previsti.

Per il 2022, AXA prevede di stipulare trattati di riassicurazione in quota al 25%. Secondo le stime di crescita previste, entro il 2026 AXA S.A. riceverà più di 2 miliardi di euro di liquidità aggiuntiva grazie a questa iniziativa, di cui oltre 1 miliardo di euro entro il 2023.