Aon Italia: Franzi de Luca nuovo AD

Aon ha annunciato oggi la nomina di Luca Franzi de Luca ad Amministratore Delegato di Aon Italia, la holding italiana del Gruppo Aon. Succede con questa nuova carica a Carlo Clavarino.

Aon S.p.A., la principale società di brokeraggio del Gruppo, e la Country nel suo insieme continueranno ad essere guidate dal Presidente Esecutivo Marco Dubini Daccò e dal Country Manager e CEO Andrea Parisi.

Franzi inizia la sua carriera nel 1985 presso la Rasini Viganò Assicurazioni S.p.A. (RVA), dove, a seguito di un percorso di crescita professionale, assume nel 2000 la carica di Direttore Generale, nel 2007 quella di Consigliere Delegato e nel 2010 di Amministratore Delegato. Ė stato tra i primi professionisti ad interessarsi delle problematiche afferenti al mondo della Sanità, supportando le attività per l’individuazione delle più efficaci politiche di mitigazione dei rischi di importanti organizzazioni sanitarie. Nel 2011 fa il suo ingresso in Aon, quando, a seguito dell’acquisizione di RVA da parte del Gruppo, gli viene conferita la carica di Consigliere di Amministrazione di Aon S.p.A. e, successivamente, anche quella di Presidente di Aon Hewitt Risk & Consulting S.r.l. (oggi Aon Advisory and Solutions S.r.l.). Assume quindi le responsabilità della gestione e sviluppo dei Clienti e Rapporti RVA, oltre al settore Enti Pubblici a livello nazionale. Nel 2022, al di là del coordinamento delle relazioni e delle attività rivolte al settore della Sanità Privata e della carica di Vice Presidente Esecutivo di Aon S.p.A., assume anche il ruolo di Executive Advisor per il Centro-Sud. Ė stato, inoltre, per due mandati Presidente di AIBA , dal 2016 a giugno 2022. Nel 2018 entra a far parte del CdA della American Chamber of Commerce in Italy, in qualità di membro del comitato Insurance ed Healthcare.

Carlo Clavarino, si legge in una nota, in virtù della sua carica di Executive Chairman Business International di Aon, ha deciso di rinunciare agli incarichi operativi italiani, per continuare a svolgere una funzione chiave nella Region Emea, forte di più di vent’anni di servizio ai clienti presso il Gruppo. In questo ruolo, è anche membro del comitato operativo globale di Aon. Clavarino continuerà inoltre ad essere membro del CdA di Aon Italia, oltre che del CdA di Aon S.p.A.
Sergio Erede mantiene la carica di Presidente di Aon Italia e Marco Dubini Daccò ricopre il ruolo di Vice Presidente Esecutivo di Aon Italia.