ANIA: prestazioni per sinistri in aumento nel 2021

Le prestazioni agli assicurati e agli altri aventi diritto, al lordo della riassicurazione, sono ottenute come somma delle seguenti componenti:
– oneri relativi ai sinistri e variazione della riserva premi per i rami danni;
– oneri relativi ai sinistri e variazione delle riserve matematiche e delle altre riserve tecniche per i rami vita.

L’importo di tali prestazioni è stato complessivamente pari a 152,8 miliardi (+13,6% rispetto al 2020): 24,3 miliardi nei rami danni (+15,9%) e 128,5 nei rami vita (+13,2%).

La quota a carico della riassicurazione è stata pari a 4,9 miliardi; conseguentemente l’ammontare netto delle prestazioni è stato di 147,9 miliardi (+13,0%): 20,1 nei rami danni e 127,8 nei rami vita.

Fonte: ANIA, L’Assicurazione italiana 2021-2022