Allianz Global Corporate & Specialty punta sulle polizze multinational

Allianz intende espandere in modo sostanziale la propria attività nel settore dei programmi assicurativi globali per soddisfare la crescente domanda di grandi e medie imprese che necessitano di una copertura internazionale.

La compagnia del Gruppo dedicata alle coperture corporate Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS), sta rafforzando le sue attività con un nuovo team orientato al mercato e con investimenti dedicati alla gestione dei dati e alla tecnologia e intende aumentare i servizi ai clienti.

Per supportare i clienti Multinational, AGCS ha spostato la responsabilità all’interno del Board nell’area “Regions and Market”, guidata da Henning Haagen, che supervisiona le attività rivolte al mercato, compresa la parte commerciale. Il nuovo assetto di AGCS Multinational comprende anche un  team di leadership globale rafforzato e maggiori responsabilità regionali. Guy Money, attualmente Global Head of Product di AGCS, è stato nominato Global Head of Multinational Business.

Il team di AGCS Captive Solutions, guidato da Brian McNamara, sarà integrato nell’attività Multinational per supportare i clienti con un’ampia gamma di servizi che vanno dai tradizionali programmi internazionali multi-linea al captive fronting e alle riassicurazioni, nonché a combinazioni ibride di trasferimento del rischio tradizionale e alternativo.

Il nuovo team AGCS Multinational

Una nomina chiave del nuovo team AGCS Multinational, è quella di Jayesh Patel a capo del Multinational Market Practice Team. Patel insieme ai suoi rappresentanti regionali lavorerà a stretto contatto con i team di Global and Regional Distribution per promuovere lo sviluppo delle attività nei mercati target. Karol Dobias rimane a capo dell’unità Business Excellence, responsabile degli standard globali, del monitoraggio delle prestazioni e della gestione. Il Network Management Team è guidato da Melanie Windirsch, che è responsabile della gestione dei servizi locali in tutti i Paesi della rete. Nigel Leppitt supervisionerà il programma di trasformazione Multinational.