Unicredit con Generali nei pagamenti online

di Ugo Brizzo
Generali e Unicredit hanno collaborato per introdurre una soluzione di pagamento online per offrire ai clienti della compagnia assicurativa un’esperienza digitale sempre più completa e integrata. Il servizio AccountToPay, basato sull’ultima Direttiva dei Sistemi di Pagamento (PSD2), introduce infatti a favore della clientela una semplificazione del processo di pagamento, consentendo di pagare tramite bonifico online precompilato. Come spiega una nota, si tratta del primo utilizzo effettivo in ambito assicurativo in Italia delle funzionalità di Payment Initiation Service per effettuare incassi online senza l’impiego di carte di credito e quindi svincolati dai relativi plafond. Intanto Unicredit è l’unica banca italiana tra sette ad aver aderito al servizio Swift Go, che consente alle imprese e ai consumatori di inviare pagamenti cross border ovunque nel mondo in modo rapido, sicuro e con costi competitivi. Il servizio è stato lanciato da Swift, principale fornitore al mondo di messaggistica finanziaria sicura. In particolare, il servizio si rivolge alle piccole e medie imprese per i pagamenti ai fornitori oltreoceano e ai privati per l’invio di denaro ad amici o famigliari internazionalmente. Le sette banche che già hanno aderito gestiscono circa 33 milioni di pagamenti cross border di piccola entità. Le altre che hanno aderito sono Bbva, Bank of New York Mellon, MYBank, Societe Generale, Dnb e Sberbank.

Fonte: logo_mf