Le cause più comuni di morte in Germania nel 2020

Nel 2020, le malattie cardiovascolari sono state ancora una volta di gran lunga la causa più frequente di morte in Germania, seguita dal cancro. Lo ha comunicato l’ufficio di statistica Destatis giovedì sulla base dei primi dati preliminari delle statistiche sulle cause di morte. Il covid-19 è stato la causa di morte in ben 30.000 casi.

“36.291 certificati di morte avevano indicato il Covid-19 come malattia nel 2020, secondo i dati preliminari delle statistiche sulle cause di morte. In 30.136 casi questa è stata la causa della morte, negli altri 6.155 casi è stata una malattia concomitante”.

Lo ha detto giovedì scorso l’Ufficio tedesco di statistica (Destatis), citando i risultati preliminari delle statistiche sulle cause di morte.

Circa un sesto è morto “con” Covid-19

Secondo gli statistici, questo significa che in circa l’83% di questi casi il Covid-19 è stata la causa responsabile del decesso. Il restante 17% degli individui affetti avrebbe perso la vita a causa di un’altra condizione sottostante – con il Covid-19 come malattia concomitante.

Le cause di morte più frequenti

Secondo i dati provvisori di Destatis, quasi il 35% dei decessi è dovuto a malattie del sistema circolatorio come attacchi cardiaci, pressione alta o ictus. Per fare un paragone: alla fine degli anni ’80, la proporzione era ancora superiore alla metà e nel 2012 era circa il 40%. Circa una persona su quattro è morta di cancro (neoplasie) nell’anno in esame. All’inizio degli anni ’80, la proporzione era solo di circa un quinto.

La terza causa più comune di morte è rappresentata dalle malattie del sistema respiratorio, come la BPCO, tra le altre. I disturbi mentali e comportamentali, come la demenza, sono stati la quarta causa di morte in questo paese nel 2020.

Al quinto e sesto posto, con quote di un buon venticinquesimo ciascuno, ci sono le malattie dell’apparato digerente come la cirrosi epatica o la rottura dell’appendice e cause esterne come incidenti, suicidi o complicazioni di interventi medici o chirurgici. Seguono le malattie endocrine, nutrizionali e metaboliche e le malattie del sistema nervoso.

I circa 30.000 decessi del Covid 19 elencati sopra rappresentano poco più del tre per cento dei circa 905.000 decessi totali per i quali la causa della morte è attualmente nota.

morte