Il Futuro dei Brokers Assicurativi Italiani: IAssicurCity e la gestione documentale avanzata

NOTIZIA SPONSORIZZATA

Lo scorso numero di ASSINEWS è stato dedicato allo spinoso argomento della Nuova Compliance: abbiamo cercato di spiegare nel dettaglio le nuove disposizioni di legge entrate in vigore il 31 marzo 2021 e come IAssicur è in grado di aiutarci nella gestione dei vari adempimenti normativi. Sem­pre gravitando nell’orbita della documentazione aziendale, abbiamo deciso di accompagnarvi alle ferie estive con un articolo sulla Gestione Docu­mentale di IAssicur City e sulla (nuovissima) fun­zione di visualizzazione universale dei documenti.

Per i Brokers italiani, uno degli aspetti essenziali della digitalizzazione è senza dubbio – e non solo a causa della immane burocrazia vigente – la ge­stione dei documenti. Dal punto di vista dell’ar­chitettura, il pregio di questo nuova funzionalità è quello di aver aumentato in completezza e con­sistenza il gestionale. Fino ad oggi, un Broker di medie o grandi dimensioni era spesso costretto ad utilizzare un software documentale esterno a IAssicur, con tutti i problemi di integrazione del caso. Adesso, grazie alla nuova impostazione strutturale del software, anche chi gestisce grandi quantità di documenti può fare tutto tramite IAs­sicur: da oggi l’operatività aziendale è migliorata esponenzialmente – dalla velocità nella ricerca dei documenti ad un aumento considerevole di preci­sione generale nella gestione dei flussi di lavoro e dell’archiviazione.

Già da qualche anno IAssicur integra i sistemi di firma elettronica, fatturazione elettronica e con­servazione digitale a norma: ora, è anche indistin­guibile da un software nativo per la gestione dei documenti aziendali. E forse, grazie alla sua strut­tura davvero innovativa, va un po’ oltre: da una parte, è finalmente possibile etichettare (tagga­re, ndr.) qualsiasi tipo di documento che si vuole archiviare o produrre – manualmente o in auto­matico. In pratica, ogni documento memorizzato in IAssicur sarà perfettamente identificabile – e quindi ricercabile senza alcuno sforzo (dai clienti senza mandato alle polizze senza adeguatezza, si trova tutto in pochi click). Inoltre – cosa forse an­cora più importante -, trattando tutte le tipologie di documenti esistenti (polizze, mandati, adem­pimenti ivass, ecc.) qualsiasi processo riguardan­te i documenti è integrabile all’interno dei vari Workflow aziendali.

La Gestione Documentale di IAssicur City. In IAs­sicur la documentazione può essere gestita da sempre in due modi: caricando manualmente i documenti o predisponendo automaticamente questo processo a monte tramite appositi tem­plate. In questo caso specifico, qualora si voles­se caricare un pdf a mano su IAssicur, basterà che l’utente aggiunga il tag desiderato tramite drag&drop, selezionandolo da un elenco persona­lizzabile (dall’utente stesso). Nel caso del proces­so automatico, invece, l’operazione di taggatura andrà fatta a monte sul template di word: da quel momento in poi, quel tipo specifico di documento sarà sempre taggato in quel modo specifico, sen­za bisogno di perdere ulteriore tempo. La cosa in­teressante è che i tag possono essere totalmente personalizzabili dall’utente

IAssicur City e il Viewer Universale. IAssicur City ha aggiunto ulteriore valore alla gestione docu­mentale implementando una funzione di ultima generazione per l’apertura e la visualizzazione di qualsiasi tipologia di documento allegato ai record.

Di seguito un elenco dei formati ad oggi visualizzabili:

Un ultimo dettaglio degno di nota riguarda gli aspetti più tecnici della gestione documentale: per i nostri clienti più esperti, il nostro SQL è stato esteso ulteriormente in modo da rendere filtrabili i singoli tag direttamente dalle stringhe di ricer­ca. Nella pratica, è ora possibile fare delle select talmente granulari da poter estrarre ogni singo­lo file. Per gli utenti meno esperti, invece, è stata predisposta una funzione ad hoc di “ricerca uni­versale’ che consente la ricerca guidata o libera di tutti i file archiviati.

Che l’automazione sia con voi!