Forti tempeste e tornado in Europa: si prevedono danni assicurati superiori a 2,5 mln di euro

Mezza Europa in ginocchio negli ultimi giorni a causa della confluenza sopra i cieli dell’Europa dei flussi caldi africani e dell’aria atlantica che ha causato grandine e tempeste di vento a oltre 100 km/h. Una situazione davvero esplosiva.

Il maltempo ha provocato vere e proprie situazioni di caos in alcune regioni di Francia, Belgio, Olanda, Svizzera, Germania, Repubblica Ceca e in altre aree dell’ Europa centro-occidentale.

Oltre alla grandine, a violento tornado cadde in una zona abitata provocando gravi danni agli edifici della città di Hodonin, nella regione della Moravia meridionale. La furia del vento, oltre a danneggiare tetti ed edifici, ha sollevato da terra anche molte auto.

Anche la Francia ha dovuto affrontare la furia del tempo: si segnalano accumuli record di grandine tra Fougerolles e Remiremont. Nel villaggio di Plombières-les-Bains, un piccolo paese della regione del Grand Est, una vera e propria tempesta ha trasformato le strade in fiumi pieni d’acqua e grandine. Forti temporali e grandinate anche nei settori meridionali e occidentali del Germania, con il piccolo comune di Bösingen, nella regione del Baden-Württemberg, letteralmente sommerso da acqua e ghiaccio a seguito di un grandine pesante.

Pochi giorni fa Impact Forecasting, società del gruppo Aon, aveva dichiarato di aspettarsi centinaia di milioni di euro di danni dopo questa serie di eventi meteo sull’Europa centro-occidentale.

Gli attuari di Meyerthole Siems Kohlruss (MSK) prevedono invece che i costi assicurativi legati al maltempo di questi ultimi giorni possano superare i 2,5 miliardi di euro. Le sole tempeste di bassa pressione Volker e Wolfgang che hanno colpito tra il 21 e il 25 giugno potrebbero causare da sole 2 miliardi di euro di perdite e un’altra tempesta di bassa pressione chiamata Xero potrebbe causare altri 500 milioni di euro di danni assicurati, dopo aver causato gravi danni in Svizzera per vi della grandine e in Germania in seguito alle intense piogge.

A ciò si aggiungono le perdite causate in Repubblica Ceca dal tornado che ha colpito oltre 1.000 case che vengono stimate tra i 150 e i 200 milioni di dollari.

tempeste