Europ Assistance Italia lancia Viaggi Europa

Con il rallentare delle restrizioni torna anche la voglia di tornare a viaggiare. Secondo i recenti dati diffusi dal 20° Barometro Vacanze di Europ Assistance in collaborazione con Ipsos, grazie all’allentamento dello stato di emergenza, il numero di italiani che entro settembre intraprenderà un viaggio aumenterà del ben +6%, rispetto al 2019 (pre-pandemia). Le destinazioni saranno anche oltre confine, tra le mete preferite ritroviamo Spagna, Francia e Grecia. 

Per chi viaggia in Europa esiste la TEAM, la Tessera Europea Assicurazione   Malattia, che consente ai cittadini dell’Unione Europea di accedere più agevolmente alle cure mediche durante un soggiorno in Europa. Tuttavia la copertura ha i suoi limiti e non garantisce sempre assistenza sanitaria gratuita e completa. 

Per esempio, sono sempre esclusi il rimpatrio sanitario e il trasferimento in altre strutture mediche, le spese di ricerca e di soccorso e il trasferimento in altro stato per ricevere cure mediche. Inoltre, le cure in cliniche private non sono mai coperte, il che può rivelarsi scomodo se la meta di viaggio è, per esempio, la Grecia o le Baleari, dove per il grande afflusso di turisti l’assistenza sanitaria si tiene prevalentemente in strutture private, oppure nei paesi come la Francia, dove la copertura è parzialmente a carico dell’assistito.

Per rispondere a queste esigenze Europ Assistance Italia ha studiato una nuova soluzione per garantire protezione completa ai viaggiatori: Viaggi Europa.

Incluse nella polizza: assistenza sanitaria in viaggio anche in videoconsulto con la piattaforma digitale MyClinic, assistenza ai familiari rimasti a casa, copertura del prolungamento del viaggio in caso di malattia, Covid-19 incluso, Infoline Covid per viaggiare sicuri, pagamento diretto delle spese mediche anche per Covid-19, malattie croniche e preesistenti comprese.
Disponibili, inoltre, una serie di integrazioni per personalizzare la polizza: Covid Protection, indennizzo in caso di prolungamento del soggiorno causa Covid-19 e rimborso del tampone effettuato al rientro del viaggio, On the Road, l’assistenza stradale per chi sceglie di viaggiare in bici, moto, auto o camper, la copertura del Bagaglio e il pacchetto Sport, per chi vuole sentirsi protetto anche quando fa sport in vacanza.